VIAGGI DI ISTRUZIONE

Le visite e i viaggi di istruzione sono attività di arricchimento dell’offerta formativa e costituiscono un completamento della didattica curriculare.

Vengono programmati su proposta dai Consigli di Classe, nella composizione allargata alla componente studentesca e dei Genitori, a cura del Collegio Docenti e del Consiglio di Istituto per gli ambiti di rispettiva competenza.

Trattandosi di attività didattica sono rivolti all’intera classe. Tuttavia la normativa li considera “non obbligatori” per cui è necessaria la condivisione della proposta da parte delle alunne e degli alunni interessati e, se minorenni, l’autorizzazione da parte della famiglia.

Non vengono svolti nel caso in cui l’adesione sia inferiore ai due terzi del numero complessivo degli alunni della classe e nel caso in cui nessun Docente si dichiari disponibile ad accompagnare la classe.

Le visite e i viaggi di istruzione sono integrati dalle uscite di carattere sportivo, dagli scambi con paesi stranieri e dai progetti europei Comenius.

Comments are closed